pane arabo con esubero di pasta madre

Oggi si panifica!!!
Avevo già provato il pane arabo, la Pita, ma col lievito di birra.
Ora però ho il mio Olaf che mi aspetta in frigo!! Il mio adorato lievito madre, che ormai ha quasi un anno e non potrei più farne a meno!! Sono anche diventata ufficialmente spacciatrice di pasta madre… ve l’avevo detto? Sono presente nella mappa!!! Orgogliosa e soddisfatta!!

Ma veniamo alla ricetta.

300 g di farina manitoba
300 g di farina 0
200 g di esubero di pasta madre
350 ml di acqua tiepida
1 cucchiaino raso di miele
8 g di sale

Ho iniziato verso le 3 del pomeriggio: ho impastato nella planetaria tutti gli ingredienti, lasciando per ultimo il sale. Ho lasciato lievitare a temperatura ambiente per 6 ore.

pane arabo1

Alle 9 di sera ho diviso in 6 pezzi (o 8 se li volete più sottili), ho creato le palline e le ho posizionate sulle teglie ricoperte di carta forno e infarinate. Le ho lasciate lievitare, sempre a temperatura ambiente, per circa 2 ore, coperte con un canovaccio.

pane arabo2

Verso le 11 di sera, ho dato la forma ai panini, stendendoli con le mani, ma anche con l’aiuto del matterello. Li ho infarinati e riposizionati sulle teglie ricoperte da carta forno e le ho messe in frigorifero per tutta la notte.

Pane arabo3

Alle 7.30 circa, ho tolto le teglie dal frigo e ho lasciato acclimatare i panini per altre 2 ore.

Alle 9.30 circa, ho infornato a 220° per 10′.

pane arabo con esubero (1)

Se dovessero avanzare, basta conservarli in frigo: restano buonissimi e morbidissimi anche il giorno dopo.

pane arabo con esubero

pane arabo con esubero (3)

3 Comments on Pane arabo con esubero di pasta madre

  1. zia Consu
    31 agosto 2016 at 21:47 (7 mesi ago)

    wow, sono da provare all’istante!!!

    Rispondi
    • Roberta Marta
      5 settembre 2016 at 10:01 (7 mesi ago)

      Siiiii! ^_^ Semplicemente buonissimi e sofficissimi!

      Rispondi

1Pingbacks & Trackbacks on Pane arabo con esubero di pasta madre

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *